Business


MAMBO NO 4

Quando ho intervistato gli italiani che hanno scelto di vivere qui, questa è stata la prima domanda che gli ho rivolto

le risposte anche se varie avevano tutte un comune denominatore: migliorare la propria vita. Ho capito che era un’aspirazione di tutti e che non hanno tenuto il sogno chiuso in un cassetto.

La differenza tra loro e chi si ostina solo a lamentare è una: sono passati all’azione.


Perchè hai scelto la Grecia?

 


Non sono qui a venderti un sogno a prezzo scontato, ne tantomeno devi credere che magicamente in Grecia tutto funzioni alla perfezione se hai un progetto imprenditoriale. Anzi devi mettere in conto una concorrenza agguerrita: i locali in Grecia, il mondo della ristorazione, i caffè non hanno niente da invidiare agli altri paesi europei. Non esiste solo la tavernetta in riva al mare. Soprattutto in una metropoli come Atene hai una tale varietà di scelta che pensare di non avere concorrenza sarebbe un errore grossolano. In misura minore questo avviene anche nella Grecia del mare, delle isole o della altre località: troverai sempre con chi misurarti nel business. Qui piuttosto puoi lavorare in un ambiente in cui la presenza dello stato non è così ingombrante e ti lascia più libero nel concentrarti sulla tua attività.


Adesso voglio chiederti:


Vuoi continuare a lavorare con una tassazione che ti soffoca?

Sei stanco di doverti difendere da un sistema che invece di aiutarti ti pone solo ostacoli?

Hai gli incubi quando ogni trimestre il commercialista ti invia gli F24 da pagare?


Se sei spossato da tutto questo continua a leggere



Qualunque sia il tuo talento puoi scegliere liberamente il luogo dove valorizzarlo

iscriviti

x